17 :25 PM / news / 0 Comments

 

INVOLTINI DI VERZA E ZUCCA

Ingredienti

  • • 400 g di zucca pulita
  • • 400 g di verza
  • • 100 g di porro
  • • 200 g di ricotta fresca
  • • 3 foglie alloro
  • • 1/2 cucchiaino di semi di coriandolo
  • • 1/2 cucchiaino di semi di cumino
  • • 1/2 cucchiaino di semi di finocchio
  • • 1/2 cucchiaino di semi di senape nera
  • • 1 pezzetto di peperoncino
  • • Olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Dividere le foglie di verza a metà o in 4 parti secondo la dimensione delle foglie, metterne da parte le coste centrali, che faremo a cubetti assieme alla zucca. In una padella far saltare i semi di senape con il peperoncino, aggiungere le spezie pestate nel mortaio e il porro tagliato finemente. Lasciar appassire per un paio di minuti quindi aggiungere la zucca, le coste della verza e le foglie d’alloro, salare e cuocere a fuoco medio-basso mescolando di tanto in tanto.
A fine cottura togliere le foglie d’alloro e lasciar intiepidire; aggiungere la ricotta amalgamandola bene quando si è raffreddato.
Scottare le foglie della verza in acqua bollente salata per circa un minuto-un minuto e mezzo, scolarle e stenderle su un piano. Preparare una pirofila oliata. Mettere un cucchiaio abbondante di composto su ogni foglia, arrotolarle e deporle sulla teglia con la parte che chiude la foglia verso il basso (così non si apre in cottura); passare un goccio d’olio sulla superficie degli involtini e una grattata di pepe, e infornare per circa 30’/35’ in forno preriscaldato a 200 gradi.

Rasa: dolce, salato, leggermente pungente.
Guna: soffice, grossolano, denso, lento, leggermente untuoso.

È un buon modo per servire la verza ai Vata, le qualità secche e ruvide di questo vegetale vengono cambiate grazie alla cottura ed al connubio con la ricotta e la zucca. Mantiene qualità non calde di tutti i componenti, solo leggermente modificate dall’aggiunta delle spezie, per cui è un piatto ideale anche per i Pitta. Risulta leggermente aggravante per i Kapha, che possono aggiungere un po’ di pepe o peperoncino per adattarlo.

Acquista il tuo pacchetto

    h3om

    pubblicato il:

    Gennaio
    11
    Inserisci il tuo messaggio
    Invia via WhatsApp

    Ricevi una lezione gratuita!

    Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito una lezione gratuita!
    Nome
    Cognome
    Email
    Secure and Spam free...

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi